hip hop

 

E’ un movimento culturale nato agli inizi degli anni 70, ma se parliamo di danza, l’Hip Hop è un insieme di stili e di contaminazioni le cui origini affondano nella cultura afroamericana, nella danza brasiliana e anche nelle arti marziali.

Esso nasce nel Bronx a New York come danza prettamente di strada, dove i primi Dj facevano ballare i giovani alle feste proponendo un ritmo serrato sul quale ballare liberamente dando vita a quelli che poi diventeranno i raduni del cosiddetto free style.

E’ una disciplina in cui si sviluppa senza dubbio un eccellente controllo di tutto il corpo, si impara a conoscerlo e controllarlo alla perfezione, si impara ad ascoltare la musica nella sua interezza ed inoltre si impara a lavorare in gruppo ma anche da soli secondo le proprie attitudini. HIP HOP come espressione dei propri stati d’animo, di affetti, sensazioni… è una cultura che accompagna coloro che danzano, ovunque, nella vita di tutti i giorni, nelle feste, in comitiva, nei propri riti, a scuola, persino nelle preghiere, insomma, nei momenti più intimi.

il nostro corso hip hop

 

1.

E’ una disciplina talmente vasta, che contiene al suo interno tanti stili differenti che non ci si può mai annoiare. Chiunque può riuscire a trovare quello che più gli appartiene

    2.

    Eccellente controllo del proprio corpo riuscendo a creare degli effetti ottici che nessuna altra disciplina può darti

      3.

      Musica giovanile e molto coinvolgente

        4.

        Esprimere te stesso senza pensieri grazie alle tecniche del freestyle

        5.

        Eccitante, divertente e permette di scaricare le energie

        6.

        Essere parte di un gruppo, una Crew, una comunità

        7.

        Un allenamento completo sia fisico che mentale

        chatterbox crew

        e-one crew

        hip hop principianti

        l’insegnante:

        matteo “puffo” cois

        Mi piace osservare gli allievi, capire il loro stato d’animo, la loro percezione dello spazio, il cosa li ha portati a venire a provare in sala questa disciplina. A quel punto parto da lì, e inizio con loro un percorso non solo di danza ma prima di conoscenza. Cerco di fargli capire e palpare con mano il perché io amo questo stile di danza, cosa mi ha portato ad innamorarmi di questa disciplina ma soprattutto di questo movimento intero. Una volta che riesco in questo cerco di crescere al meglio i miei ragazzi, i miei bambini partendo sempre da una cosa: le foundation (basi – origini).

        Non serve parlare… l’importante è sempre solo ASCOLTARE E FARE. Niente è impossibile.

        hip hop per i bambini 

        I bambini né sono entusiasti. In primis sono affascinati dalla musica, soprattutto dalla sua componente ritmica e l’Hip Hop è senza dubbio il ballo più dinamico e cadenzato.

        Fin da piccolissimi tendono ad esprimere ogni emozione attraverso il corpo, muovendosi seguendo la musica e comunicando così il loro mondo interiore.

        Vengono attirati dai movimenti dell’Hip Hop perché li incuriosiscono e stimolano la loro fantasia; il corpo diventa un cartone animato, una macchina, un robot; può farsi liquido, solido, di gomma, di cemento, lento, rapido, leggero, pesante, in una serie infinita di possibilità.

        È una danza particolarmente gradita ai bambini perché è divertente e la sua vitalità permette di impiegare e incanalare al meglio le loro infinite energie.

        Non solo; può diventare uno strumento di comunicazione corporea che permette loro di superare anche alcune difficoltà legate, per esempio, alla timidezza e all’autostima.

        Mediante l’improvvisazione, tipica dell’Hip Hop, il bambino può esplorare il proprio corpo e trovare un’espressività unica e caratterizzante dandole voce in modo creativo e, soprattutto, naturale.

        l’insegnante:

        valentina vivaldi

        i piccoli atleti dicono di noi

        Spero tanto di diventare come te Puffo.

        Non vedo l’ora che arrivi il giorno dell’allenamento perché così finalmente posso vedere i miei amici e divertirmi a ballare con loro.

        Sai perché mi voglio allenare tanto…Un giorno vincerò il Feel da Bounce.

        Ballare Hip Hop mi piace un sacco… mi sento libero… posso fare quello che voglio e nessuno ride di me o mi prende in giro.

        cosa dicono di noi i genitori

        Una delle cose che mi piace di più è l’atmosfera che ri respira. Siete una famiglia… troppo bello.

        Non pensavo che anche partecipando a delle gare ci potesse essere un clima così sereno, di festa. Un ambiente davvero pulito.

        Degli insegnanti splendidi… attenti, vigili, ma soprattutto sempre sorridenti e pronti ad aiutare i nostri ragazzi.

        domande frequenti

        Come mi devo vestire?

        Facilissimo: come ti piaci di più, tuta, jeans e t-shirt, pantaloni da basket e canotta… l’importante che utilizzi un paio di sneakers, che ti vesti comodo e che ti puoi sentire il più figo possibile;

        L’Hip Hop è la Break Dance sono la stessa cosa?

        Fanno parte dello stesso movimento, ma sono stili differenti… cosa li differenzia??? Vieni a provare per capirlo.

        Ma cosa fate a lezione?

        Ci divertiamo da matti, impariamo a conoscerci e ballare insieme… ma soprattutto impariamo ad avere feeling con la musica… per il resto… devi provare.

        Come fai a fare tutti quei movimenti così veloci?

        Tanto studio e tanta passione… ci possono riuscire tutti.

        Perché ti chiami Puffo?

        Perché sino alla terza superiore, sono sempre stato il più piccolo del gruppo, così ho sempre tenuto il mio nomignolo dato dagli amici.

        blog

        Nessun risultato

        La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.