La danza hip hop è una disciplina che proviene o aderisce ai principi culturali ed estetici del movimento Hip Hop. B-boying (Break dance), Locking, Popping e Uprock sono le originali danze Hip hop “di strada” (street dance). A metà degli anni ottanta, la musica hip hop ebbe un cambiamento epocale: una nuova generazione di artisti iniziava a dominare la scena culturale. Tutto iniziò al Latin Quarter di New York, luogo rivoluzionario per la cultura hip hop. Una delle conseguenze principali di questa evoluzione musicale fu la necessità di inventare passi e forme di danza che potessero adattarsi alle nuove sonorità del momento. La musica cambiò grazie ai campionamenti e gli MC’s rappavano sugli stessi Beat su cui si ballava Breaking e così facendo sulla base del Bboying nasce l’Hip Hop Dance(Social Dance/Party Rock/New School). I Ballerini di quel periodo come Peter Poul Scott, Buddah Streatch, Henry Link ed altri Bboys/Bgirls Dell’epoca inventarono nuovi passi seguendo quei ritmi innovativi che stavano dando vita ad una nuova era dell’Hip Hop la Golden Age o Boom Bap Era. La maggior parte dei nuovi stili di danza hip hop si possono comunemente trovare nei video musicali in rotazione nei principali canali televisivi musicali.